Casa dei Salici
Calogero D'Alberti

_ VEDI MAPPA

Petralia Soprana

CONOSCI IL PARTNER

Calogero e la sua fattoria polifunzionale
Da venti anni Calogero ha trasformato la propria casa in una fattoria polifunzionale, a Petralia Soprana. Gli ospiti della sua Casa dei Salici sono coinvolti in attività stagionali di agricoltura, permacoltura, trasformazione alimentare, oltre che produzione di cosmetici e fitoterapici. Attorno alla sua casa, che può ospitare fino a 12 persone, 6 ettari di campagna dove Calogero coltiva la biodiversità locale.

Le innumerevoli attività che svolge nella fattoria sono ispirate da una filosofia comune: l’idea che l’uomo appartenga all’ecosistema e, pertanto, debba imparare a conviverci. Per questa ragione, Calogero cerca di stimolare i suoi ospiti ad apprendere, con attività pratiche, quali sono i meccanismi virtuosi e quali quelli dannosi di scambio con la natura.

Un’attività emblematica di Casa dei Salici è la produzione di compost, che Calogero tiene a condividere con tutti i partecipanti (oltre che con altri amici di The Heart of Sicily!). Dietro alla rigenerazione naturale del terreno vi è un approccio di restituzione dall’uomo alla natura, fondamentale per la coabitazione tra viventi.
Una permanenza nel rispetto della natura
Il mio principale obiettivo è trasmettere agli ospiti di Casa dei Salici un senso di appartenenza alla natura e all’eco-sistema. Le attività che propongo sono orientate all’autoproduzione e alla restituzione di risorse all’ambiente. Queste buone pratiche, una volta apprese, possono essere portate a casa e riprodotte. La permanenza a Casa dei Salici è basata sulla condivisione: decideremo assieme le attività da svolgere, compatibilmente con le stagioni e i cicli della natura, e separandoci dai ritmi incalzanti della città.
Di Calogero ci ha stupiti la personalità spiccata, espressa da ogni singolo dettaglio della sua cascina, e una visione olistica e partecipativa dell’ecosistema che persegue in ogni sua azione. Condividerla è la missione della sua vita.

In questi itinerari

4

notti

A Sclafani Bagni, nella pace di un borgo senza tempo